sostenibilita-paesaggio

Una priorità

Sostenibilità sociale e ambientale

Da sempre la sostenibilità è per noi importante. Come cantina cooperativa, fare attenzione al territorio, alle persone che ne fanno parte, ai nostri consumatori, è una priorità. La sostenibilità in questo senso va intesa sia come sostenibilità sociale che come sostenibilità ambientale.

Sostenibilità sociale per noi vuol dire salvaguardare il territorio, le sue tradizioni, inclusa la produzione del vino. Vuol dire saper investire, innovare, creando valore e prodotti di qualità, coinvolgendo tutti, e anzi siamo molto felici di avere tra i nostri soci anche molte imprenditrici e molti giovani imprenditori che hanno deciso di tornare all’agricoltura, ispirati dal nostro lavoro con il Morellino di Scansano.

Sostenibilità ambientale

Le certificazioni dell'impronta di carbonio

Sostenibilità sociale e sostenibilità ambientale devono andare di pari passo: per mantenere le tradizioni di un territorio e creare valore è necessario rispettare l’ambiente. Per questo abbiamo aderito al Programma Nazionale per la Valutazione dell’Impronta Ambientale promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Il Programma è finalizzato alla promozione delle strategie aziendali per lo sviluppo sostenibile, con priorità alla riduzione delle emissioni di gas a effetto serra per i prodotti di largo consumo.

immagine pubblicitaria dei Vignaioli del Morellino di Scansano per la sostenibilità ambientale

Il Progetto con cui la Cantina dei Vignaioli del Morellino di Scansano ha aderito al Programma Nazionale (sviluppato in collaborazione con I.C.Studio Srl – Scuola Emas Ecolabel Toscana) riguarda in particolare:

viva sustainable wine

Che cos'è la Carbon Footprint?

La Carbon Footprint o Impronta di Carbonio di un prodotto misura le emissioni di gas a effetto serra, espressi in CO2 equivalente, dall’estrazione della materia prima (la coltivazione della vigna nel nostro caso) fino alla fase di utilizzo o smaltimento (della bottiglia vuota, per il vino) fornendo così un’indicazione dell’impatto di quel prodotto sui cambiamenti climatici globali.

autunno in vigna

Sostenibilità ambientale

Il progetto VIVA Sustainable Wines

Inoltre, sempre per il Morellino di Scansano Docg e il Morellino di Scansano Docg Roggiano abbiamo ricevuto, a partire dal 2015, la certificazione VIVA Sustainable Wine. Il progetto VIVA è stato avviato dal Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare nel luglio 2011. L’obiettivo è misurare la sostenibilità della filiera vite-vino, basandosi su quattro indicatori: territorioariavigneto e acqua. Qui trovate le schede del Morellino di Scansano Docg e del Morellino di Scansano Roggiano Docg con i risultati della certificazione.

Innovazione in vigna e cantina

Droni e sensori per un impatto ambientale minimo

Sempre di questo ambito fanno parte i nostri progetti di collaborazione con l’Università della Tuscia e la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa per l’applicazione di tecnologie Internet of Things in vigna e cantina che permettono di ridurre al minimo l’impatto ambientale.

paseggio di maremma