“Un pilota di moto lo puoi riconoscere anche al ristorante. È quello che impugna la forchetta con il pollice e l’indice della mano sinistra” Kenny Roberts

Se provi a parlare con chi ama le due ruote ti dirà che non c’è modo migliore di visitare una zona di campagna se non a bordo di una motocicletta. Merito dell’emozione che si prova col vento in faccia, piegandosi nelle curve, su e giù per le colline. E c’è il fascino della velocità anche se quella è sempre meglio moderarla. Con l’arrivo della primavera – almeno sul calendario – ecco il ripetersi, puntuale, del motoraduno di Pereta, che ormai ha raggiunto l’undicesima edizione. Si svolgerà in due giorni, e saremo presenti anche noi con i nostri vini.
Ecco il programma:
Sabato 14 aprile ritrovo presso Concessionaria Motofabbris a Grosseto alle 15 e partenza per Pereta. Alle 16 partenza da Pereta per una gita a Talamone con aperitivo al Bar del Porto. Partenza per il rientro con cena alla Fattoria Palazzaccio, in località Pereta.
Domenica 15 aprile alle ore 8 partenza dalla Concessionaria Motofabbris per Pereta, e poi da Pereta alle 9 si parte per  Magliano, Manciano, Montemerano e Scansano con aperitivo a Scansano presso la nostra cantina. Poi rientro a Pereta per il pranzo.

Raduno di Sabato: euro 30,00
Raduno di Domenica: euro 30,00

All’iscrizione ogni partecipante riceverà una bottiglia dei nostri vini in regalo. Nei prossimi giorni contiamo di pubblicare qualche foto anche perché tra i partecipanti ci sarà anche il nostro cantiniere, Massimo, di cui vi parleremo meglio a breve… Intanto, per chiudere, ecco un’altra citazione… e buon fine settimana a tutti!

“In curva piegava così tanto che il problema non erano i moscerini, ma i lombrichi” Stefano Benni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *